Calda trasferta negli emirati arabi per il team, ad Abu Dhabi si è tenuta l’ultima tappa del mondiale di Class one.

Tanta adrenalina e uno fantastico spettacolo al pubblico accorso ad assistere ai bolidi dell’offshore, fortunatamente ci sono stati solo due spin out nel corso di tutta la manifestazione di cui uno solo ha richiesto il nostro intervento (senza nessuna conseguenza per i piloti)

Nessuno stravolgimento della classifica, rimasta sostanzialmente invariata dall’ultima gara svoltasi in Italia, il mondiale si conclude con Victory primo e Zabo-Isiklar e Fendi rispettivamente secondo e terzo classificato.

Non ci resta che aspettare il 2014 per altre entusiasmanti ed appassionanti gare!

Hot trip for the BSA team to the United Arab Emirates, in Abu Dhabi, where it was planned the last stage of the Class 1 World Championship 2013.

High adrenalin for the spectators attending to the race of these extreme offshore boats.

Two spin out during the races, only one has required the intervention of the Bergamo Scuba Angels team: in both the cases the pilots came out unharmed from the boats

No big changes in the Championshio ranking that remain unchanged referring to the last race (in Italy): the Victory team finally win the title, second place for Zabo-Isiklar and third for Fendi

Next appointment in 2014 with other exciting races with the Class 1.