Caldo afosissimo e sole splendente per il weekend di motonautica in una location perfetta per le gare di inshore: San Nazzaro, frazione di Monticelli d’Ongina (PC), ha accolto il mondiale della categoria O/350, l’europeo dell’F/125 e il campionati italiani OSY 400 e F4.
La vittoria nella categoria regina è stata decisa con una staccata da brividi nell’ultima manche: grazie a questa manovra al limite della fisica il piacentino Fanzini si è aggiudicato il titolo di campione del mondo per le imbarcazioni O/350. Podio interamente italiano invece per la seconda tappa del campionato Europeo della categoria F/125.
Particolare menzione è necessaria per il neonato campionato Italiano F4, che ha visto solamente 2 piloti alla partenza: dati gli ottimi risultati di questa categoria all’estero speriamo che anche i piloti italiani possano partecipare più numerosi a questo campionato.
Per il momento ci si accontenterà delle numerose barche (straniere) iscritte alla tappa mondiale di categoria prevista a Bridisi il 6 Luglio

Sweltering hot and shiny sun for the power boating weekend in a perfect location for the inshore races: San Nazzaro (Italy) have welcomed the world championship of O/350, the Europen Championship of F125 and the Italian OSY 400 and F4.
The victory in the queen category has been decided with a sharp braking in the last manche: thanks to this critical play at the limit, the italian Fanzini has win the title of World Champion of O/350. A podium full of Italians for the second stage of European Championship of F/125 category.
Particular mentioning for the newborn F4 Italian championship, that has seen only 2 boats on the starting line: from the optimal results of this category all around the world we hope that also othe Italian pilots will have the possibility to take part to this championship. For the moment we will find happiness on the numerous boats (not italians) already registered for the world champioship planned in Brindisi (Italy) on the 6th of July